NOTIZIE FLASH - 3

Anche Medici con l’Africa Como ha vissuto con stupore, sgomento e dolore la morte violenta di don Roberto Malgesini, al cui fianco attraverso i propri soci si era ritrovata a lavorare da lungo tempo. Ci accomunava il desiderio fondante di portare una solidarietà concreta, come sempre, agli ultimi del mondo, fossero in Africa o a Como. A tal proposito i coniugi Nessi Ruckstuhl hanno scritto una memoria per il sito "Salute internazionale", dove è possibile leggere l’intero testo

(vai all'articolo).

Nella settimana centrale di ottobre 2020 si è tenuta invece una mostra fotografica a Viggiù, mostra che illustrava i contenuti di salute globale, attraverso la prospettiva del diritto di accesso alla salute per tutti, a cominciare dagli esclusi.

Immagini e conferenze parlavano soprattutto dello stato di salute degli immigrati e delle angherie e traversie da essi incorse per raggiungere le spiagge europee ed un lavoro dignitoso per vivere.

Che dire di quel mondo che vede un covid ogni settimana, difficoltà e impoverimento da anni e perenni?

© 2021 by McAComonlus

  • Facebook

Medici con l'Africa Como onlus svolge attività con CUAMM Medici con l'Africa Padova