I numeri del COVID in Africa

(link al sito OMS - fonte dati)

Il Tanzania dall'aprile 2020 non segnala più i propri dati all'Organizzazione Mondiale della Sanità né ad altra istituzione. Per altri Paesi africani individuare e diagnosticare i casi di COVID può essere aleatorio, sia per mancanza di mezzi istituzionali, sia per carenza di mezzi ed informazione degli stessi cittadini.

Il Tanzania rifuta i vaccini "occidentali", perché insicuri (fonte dati qui).

© 2020 by Comocuamm

  • Facebook

Medici con l'Africa Como onlus svolge attività con CUAMM Medici con l'Africa Padova