Il 2020, nell'assemblea tenutasi ad ottobre in modalità online, secondo i dettami del decreto "Cura Italia", ha visto il rinnovo delle cariche sociali ed  ha adottato le modifiche previste statutarie per l'organo di amministrazione, ovvero il consiglio direttivo; tale consiglio ora prevede una riduzione del numero di componenti, pari a cinque. L'organo di amministrazione si è dunque riunito ed ha riconosciuto un nuovo mandato a vicepresidente e presidente, segretaria e tesoriere e altre due componenti, mentre va accolta con una benvenuta la neoeletta Daniela Marchesi.

Chiunque può associarsi richiedendo l'iscrizione e pagando una quota pari a 15 euro/anno.

Schermata 2021-06-03 alle 19.31.25.png
2020 consiglio direttivo clipart.png